Mondomutui.it

MUTUI AZIENDE

I mutui ad aziende sono tipologie di prodotti finanziari destinati a persone appartenenti al mondo dell'imprenditoria, come ai lavoratori autonomi o artigiani o liberi professionisti. Fondamentale è il possesso di una partita iva, che possa dimostrare l'esistenza dell'azienda per cui si va a richiedere il mutuo per aziende.

- Per quale finalità si richiedono i mutui per aziende?

I mutui aziende vengono concessi a titolo di investimento del capitale ricevuto in migliorie utili ad aumentare lo sviluppo dell'azienda. Viene quindi investito il denaro ricevuto nel mutuo all'azienda in macchinari, oppure in acquisto di immobili o ristrutturazioni ambientali con messa in sicurezza a norma di legge dei locali, oppure ancora per finanziare progetti di investimento o pagare tributi fiscali o crediti sospesi. Va considerato che in ogni caso il mutuo alle aziende è sempre erogato per finalità legate all'attività dell'azienda ed il suo utilizzo non può uscire da quest'ambito.

- Quali tipi di mutui per aziende esistono e quali sono i vantaggi?

I mutui per aziende possono essere di più tipi, oltre ai classici prestiti, però, dobbiamo ricordare i mutui agevolati da parte degli Enti Pubblici che vanno a concedere alle aziende tassi di interesse assolutamente convenienti ed inferiori a quelli di mercato ed i mutui ipotecari per aziende, necessari all'acquisto dell'immobile in cui verrà avviata l'attività o alla ristrutturazione dello stesso. È intuibile che un mutuo per aziende, che sia concesso da Enti Pubblici o da istituti di credito, sarà sempre necessario per una buona gestione dell'azienda stessa, la quale potrà trarne il vantaggio fiscale derivante, scaricando interessi, rate di ammortamento, costi e tutto ciò che può essere in qualche modo legato al mutuo per l'azienda erogato.

- Come si richiedono i mutui ipotecari per aziende?

Come per ogni finanziamento, anche per i mutui ipotecari alle aziende è necessario rivolgersi ad un istituto di credito per presentare una regolare domanda. Solitamente esistono dei parametri da valutare da parte della banca o società finanziaria che concederà il mutuo, prima di passare all'approvazione. Verranno analizzati ad esempio lo stato economico dell'azienda degli ultimi anni, dove si studieranno fatturato, stato creditizio dei soci o del titolare, ecc. Solo con questo tipo di controlli, oltre che con le garanzie adeguate, il mutuo ipotecario per aziende verrà concesso.

Mutui aziende aggiornato il 05 Aprile 2017


Vai alla home:Mondo Mutui

mutui aziende